Giro di vite su ubriachi e «velocisti»

Via libera del Consiglio dei ministri al decreto legge sulla sicurezza stradale. Il provvedimento prevede un inasprimento delle misure e dei controlli in particolare contro la guida sotto l'effetto di alcol e per chi si mette al volante sotto l'effetto di droga, ma anche per chi supera i limiti di velocità. Insomma, sanzioni più aspre per chi viola il codice della strada. Lo scopo è quello di garantire più sicurezza in vista del massiccio esodo di agosto. Il provvedimento entrerà in vigore già oggi e saranno dunque applicate già nel primo temuto week end di agosto.