Il giudice sogna la Regione Salento

«È auspicabile la costituzione della Regione Salento che, nei fatti in settori come quello giudiziario, esiste già». Uscita a sorpresa del presidente della Corte d’Appello di Lecce, Mario Buffa, intervistato dall’emittente locale Telerama. Di più: «La Corte d’Appello che presiedo - afferma Buffa - competente per le province di Lecce-Brindisi-Taranto, è un esempio e costituisce un dato significativo nella direzione di una eventuale Regione Salento». Altro che tagli, il giudice sponsor della ipotetica ventunesima regione italiana - in cantiere ci sono diverse iniziative di politici e autorità del tacco d’Italia -, è sicuro dell’utilità: «Un ente ad hoc per i salentini comporterebbe vantaggi ovunque, perché la stragrande maggioranza delle risorse economiche oggi si ferma a Bari». Non poteva mancare la stoccata togata in clima da derby.