Un giudice vieta il carro sulla Shoah

Rio de Janeiro. Niente carro della Shoah al Carnevale di Rio. Il divieto alla scuola di samba che aveva intenzione di far sfilare un carro con una rappresentazione delle vittime dell’Olocausto è arrivato da un giudice. L’ingiunzione giunge dopo la denuncia della Federazione ebraica di Rio. La scuola di samba di Viradouro potrà sfilare nella tradizionale parata di Carnevale a condizione che dal carro venga rimossa l’allegoria sulle vittime del genocidio. Se non si adeguerà dovrà pagare una multa equivalente a 113.000 per il carro e di 28.000 per ogni ballerino che sfilasse travestito da Hitler.