Giudici stakanovisti È record di processi

Il distretto di Trieste comprende cinque tribunali del Friuli-Venezia Giulia. E qui il panorama della Giustizia si discosta nettamente da quello nazionale sia per la durata dei processi, sia per i procedimenti portati a conclusione con una produttività media più elevata. Capitolo a parte quello relativo alle carceri: la situazione a Gorizia e Pordenone è critica per l’inadeguatezza delle strutture. A Pordenone in particolare ci sono problemi di sovraffollamento e nemmeno l’indulto ha prodotto benefici. A Udine un terzo dei 150 detenuti ha problemi di tossicodipendenza o alcolismo, mentre a Trieste negli ultimi mesi la decisione di sospendere le bevande alcoliche ha prodotto un crollo nelle sanzioni disciplinari. Il distretto giudiziario della Corte di appello di Trieste secondo il procuratore generale Beniamino Deidda, «è ai vertici nazionali per produttività nel settore penale. Nel corso del 2007 sono stati definiti 1.602 procedimenti, rispetto a 1.202 fascicoli pervenuti nelle Sezioni penali della Corte». Dapelo ha aggiunto che «l’arretrato ogni anno diminuisce e c’è una produttività pari al 130 per cento».