Giudizio immediato per Mario Bronchi

Verrà processato per l’accusa di omicidio volontario con giudizio immediato Mario Bronchi, il convivente di Viviana Di Laura, la madre di Alice, la bambina di cinque anni, deceduta la notte tra il 2 e il 3 luglio scorso al centro di rianimazione dell’ospedale Sant’Andrea. La piccola era stata portata in ospedale dalla mamma e dallo stesso Bronchi. A decidere il giudizio immediato il procuratore aggiunto Italo Ormanni e il sostituto Caterina Caputo, titolari dell’inchiesta.