Giuliodori promosso vescovo di Macerata

Il portavoce della Cei, l’«uomo immagine» del cardinale Camillo Ruini, diventa vescovo. Sarà annunciata oggi la promozione di don Claudio Giuliodori a vescovo di Macerata. Una nomina che anticipa i prossimi più significativi cambiamenti ai vertici della Cei, con l’arrivo dell’arcivescovo Bagnasco al posto di Ruini. Nato a Osimo nel 1958, prete dal 1985, esperto di pastorale della famiglia, Giuliodori è direttore dell’Ufficio comunicazioni sociali della Cei da 9 anni. A novembre era stato nominato consultore del Pontificio consiglio per le comunicazioni sociali.