Giuramento Costituzionalisti preoccupati: va ripetuto

Diversi costituzionalisti hanno invitato Obama a ripetere il giuramento a causa di un errore nella formula durante la cerimonia. Il giudice della Corte Suprema John Roberts ha infatti cambiato per errore una parola del giuramento e Obama ha pronunciato la formula inesatta. Non si discute «la validità dell’insediamento - dice Akhil Reed Amar, professore a Yale -. Ma, come precauzione, si potrebbe ripetere il giuramento in forma privata». Come fecero peraltro i predecessori Calvin Coolidge e Chester Arthur.