Giuseppe Verdi

La dimensione piccola delle lettere e una firma avviluppata mettono in evidenza un carattere che vuole a tutti i costi tutelare la propria vita interiore, una difesa che sottintende anche un che di insicurezza emotiva che egli nel tempo ha poi risolto nella genialità musicale

Guarda la grafia di Giuseppe Verdi

La dimensione piccola delle lettere e una firma avviluppata mettono in evidenza un carattere che vuole a tutti i costi tutelare la propria vita interiore, una difesa che sottintende anche un che di insicurezza emotiva che egli nel tempo ha poi risolto nella genialità musicale.

Guarda la firma

Non ama essere contraddetto poiché ogni sua espressione è frutto di verifica e di ricerca quasi ossessiva della perfezione. La contraddizione è da lui ammessa solo quando deve confrontarsi o scontrasi affettivamente; può infatti alternare gesti di particolare sensibilità ad altri di viva rudezza, ma non si troverà mai in lui né grettezza né slealtà.

Non è infatti l'ambizione a dominare il suo pensiero, bensì l'amore e la passione per l'armonia in ogni sua manifestazione. L'emotività non gli fa vibrare solo le dita delle mani, ma anche le corde del sentimento. E' proprio tale sensazione emotiva che lo porta ad essere insofferente verso ogni costrizione o contrasto, poiché egli vive in modo amplificato ogni evento, sia esso positivo o negativo.

Se l'emozione lo porta a vibrare in modo quasi febbrile per ogni cosa, rendendolo partecipe, ciò lo sottopone anche a sollecitazioni nervose che provocano in lui tensione e persino momenti di scoramento. Siamo di fronte ad una personalità dalle varie sfumature, capace di grandi sacrifici, di sublimi sentimenti, di tenerezze inimmaginabili, sempre espressi in modo sobrio, ma anche di momenti di irascibilità e di testardaggine, pur senza mai sconfinare nella grettezza. Se infatti egli è esigente di riconoscimenti per sé, è pure disposto a riconoscere e favorire il valore altrui.

Dall'esperienza personale, legata alla sua non ricca infanzia, egli ha tratto lo spunto per trionfare attraverso il talento musicale innato che ha fatto di lui un "musico" completo e geniale.