«Giusto proteggere quei bimbi da danni gravi»

«È assolutamente condivisibile il provvedimento della Suprema corte che ha affidato ai servizi sociali i figli di genitori artefici di un aspro e distruttivo conflitto familiare». Così il presidente dell’Associazione matrimonialisti, l’avvocato Gian Ettore Gassani, ha approvato la sentenza della Cassazione sui genitori troppo litigiosi di Castiglione Chiavarese. «I figli non possono essere terreno e strumento di vendetta e rivendicazione dei coniugi. La potestà genitoriale non va intesa come un diritto di proprietà ma va interpretata per quella che è: solenne assunzione di responsabilità genitoriale». Ora «i tribunali di merito dovranno adottare il cosiddetto “affido presso terzi” tutte le volte in cui i figli vengono traumatizzati e strumentalizzati dai loro genitori. I figli messi loro malgrado al centro di un conflitto subiscono danni di tipo psicologico irreversibili».