Glossario Ripassiamo il significato dei termini

Ammortamento Si tratta della restituzione nel tempo di un capitale, che può avvenire in diversi modi.
Cartolarizzazione Così viene chiamata quella operazione con cui la banca cede un portafoglio di mutui ipotecari a un altro soggetto.
Euribor Questi indici, aggiornati quotidianamente, sono il riferimento per i tassi da applicare a vari prodotti, tra i quali i mutui ipotecari.
Eurirs È il tasso interbancario di riferimento usato per l’indicizzazione dei mutui a tasso fisso.
Fideiussione È l’atto con cui un soggetto assume un’obbligazione personale verso il creditore per garantire l’adempimento di un debito altrui.
Ipoteca È un diritto di garanzia per cui il creditore può espropriare il bene sul quale essa è iscritta, nel caso di insolvenza da parte del debitore.
Isc sta per Indice sintetico di costo e corrisponde al Taeg, il Tasso annuo effettivo globale, che esprime in percentuale il costo complessivo del mutuo comprendente la restituzione del capitale, il pagamento degli interessi e delle spese.
Spread Si tratta della differenza, riferita a un prestito, tra il tasso di interesse applicato e quello assunto come riferimento.
Surrogazione È l'operazione con cui si sposta il mutuo presso una banca diversa, grazie alla portabilità introdotta dal Dl Bersani 7/2007, per ottenere condizioni migliori.