Gm, rimpasto in contabilità

Gm ha annunciato un piano per riorganizzare la propria divisione di controllo contabile, successivamente alle dimissioni del controllore della gestione dei conti, Paul W. Schmidt. È quanto riporta il Wall Street Journal, precisando che il gruppo americano ha reclutato la società di consulenza finanziaria AlixPartners per dar vita al rimpasto all’interno dell’unità. Oltre a Schmidt, lascerà la divisione anche il responsabile contabile Peter Bible, le cui dimissioni saranno effettive a partire dal primo giugno.