«Gnaro» fa 13 sugli Ottomila

L'alpinista di origini bresciane Silvio Mondinelli detto «Gnaro», valsesiano d'adozione e guida alpina del Monte Rosa, ha raggiunto quota 13 nella corsa ai 14 ottimila della terra. Il 12 ottobre ha infatti calcato la vetta himalayana dell'Annapurna che, con i suoi 8091 metri, è la decima cima della Terra. Ancora una cima, il Broad Peak, dunque, per entrare a far parte dell'élite di 14-15 alpinisti al mondo (l’incertezza riguarda una controversia sulle salite di Fausto De Stefani) che hanno salito tutti i «magnifici ottomila». Con Gnaro sono arrivati in cima Lhakpa Sherpa e, a seguire, gli altri due italiani, Marco Camandona e Marco Confortola.