Gnocchi speciali con triglia e funghi

Ingredienti per 4 persone: 200 gr di patate; 150 gr di farina; 250 gr di funghi pioppini; 300 gr di triglie; 100 gr parmigiano reggiano; 2 rossi d’uovo; 1 scalogno; vino bianco q.b.; olio extra-vergine d’oliva; sale e pepe q.b..
Procedimento: mescolate la farina con i tuorli, il sale, il pepe e le patate bollite precedentemente. Amalgamate bene il composto fino a ottenere un impasto omogeneo per gli gnocchi. Formate delle palline di dimensioni uguali e rigatele con una forchetta a formare lo gnocco: far riposare su un piatto di portata e ponete in frigo. Pulite le triglie e scottatele in padella con un filo d’olio extravergine. Preparate, in un pentolino, un fondo con l’olio e lo scalogno, da togliere dopo averlo fatto rosolare. Aggiungete i funghi e saltateli. Contemporaneamente cuocete gli gnocchi in abbondante acqua salata bollente e portateli a cottura. Scolateli e uniteli ai funghi, sfumando con del vino bianco. Sistemate nel piatto aggiungendo i filetti di triglia. Servite caldo.
Vino consigliato: Chardonnay Calanchi di Vaiano 2003, Paolo e Noemia D’Amico