Il gol è fantasma, ma anche la Juventus non si vede più

Il tiro di Trezeguet forse era entrato. La Samp però ha preso un pari senza fatica

Torino - Due assenti nella Juve, Chiellini e Zebina, e due assenti anche nella Samp, Montella e Cassano. Quindi perfetta parità che penalizza lo spettacolo. Ne esce una partita scialba. Sul presunto gol fantasma di Trezeguet al 30’ del pt neppure la moviola scioglie i dubbi. Ma fantasma è anche la Juventus.

JUVENTUS
sv BUFFON. Deve solo ringraziare il suo palo di sinistra che al 42' respinge un colpo di testa di Maggio.
5 BIRINDELLI. Un dopolavorista impegnato in un torneo pomeridiano del sabato. Tenta una sforbiciata acrobatica in area doriana e rimedia una terrificante schienata (37' st Almiron s.v.).
6 LEGROTTAGLIE. Nonostante sia lentissimo e spesso rischi di farsi soffiare il pallone da Bellucci, risulta il migliore in maglia bianconera.
5 GRYGERA. È ufficialmente scarso, va in affanno anche quando la palla è molto lontana da lui.
6 MOLINARO. Non spinge e neppure commette strafalcioni.
5 MARCHIONNI. Sbaglia la prima palla gol costruita dalla Juve quando da un metro non riesce a spingere in porta un centro di Nedved. Ne sbaglia un'altra e poi esce (36' st Palladino s.v.).
5,5 SALIHAMIDZIC. Messo in mezzo mostra limiti evidenti. Manca una testa pensante in questa squadra e non è lui la soluzione.
5,5 ZANETTI. Non ha le qualità per tenere insieme la squadra.
5,5 NEDVED. Un paio di spunti rabbiosi. Si scrolla di dosso l'avversario ma poi non ha più la forza per picchiare in porta.
6 TREZEGUET. Centra la traversa nell'azione più divertente della partita quando alla mezz’ora del primo tempo la Juve gioca a flipper con la difesa doriana. Isolato nel primo e nel secondo tempo, a tratti mette malinconia.
5 DEL PIERO. Il capitano prosciugato dalla coppa dura un tempo (1' st Iaquinta 5. Impalpabile, lotta ma non porta a casa niente)
All.: Ranieri 6. Lui è sempre molto tenero, incoraggia e assolve tutti.

SAMPDORIA
7 CASTELLAZZI. Miracolato nell'azione della mezz’ora in cui succede di tutto nella sua area. Poi inoperoso.
6 CAMPAGNARO. Ha addirittura un'occasione per segnare ma svirgola appena fuori area.
6,5 GASTALDELLO. Respinge sulla riga di porta, si batte.
6,5 ACCARDI. Esce a testa alta, respinge anche palla sulla riga.
7 MAGGIO. Partita perfetta, colpisce un palo al 42'.
sv SAMMARCO (22' st Delvecchio 6. Cresce nel secondo tempo).
6,5 PALOMBO. Tiene insieme la Sampdoria ma senza troppe intuizioni.
6 FRANCESCHINI. Fa gruppo nella riga a 5 di centrocampo della Samp.
6 PIERI. Gara da onesto manovratore di tram.
5 BELLUCCI. Non incide, isolato.
5,5 BONAZZOLI (dal 35’ st Volpi sv). Si vede sui palloni alti, ma nella sua area.
All.: Mazzarri 7. Piccolo capolavoro però rinuncia ad attaccare.

Arbitro
Saccani 6. Vede bene gli episodi dubbi.