Goleada mai vista da 40 anni

da Roma

Cartoline dall’Olimpico. Da record le sette reti della Roma (l’ultima volta in trasferta a Nova Gorica nel 2000, ma in campionato non succedeva da oltre quarant’anni). Impensabili le doppiette di Perrotta – la prima della sua carriera, non c’era riuscito nemmeno al Chievo – e di Panucci, che invece l’aveva già realizzata ma con la maglia del Milan contro l’Aek Atene in Europa nel ’94. Bello il quadretto dei quasi diecimila tifosi catanesi sistemati in curva Nord: scenografia fatta di striscioni e bandierine rossoblù, ma anche canti a squarciagola mentre la loro squadra ha già incassato cinque gol. Bello anche il palcoscenico dello stadio, con tanti bambini sugli spalti: merito dell’iniziativa della Roma che ha abbassato a un euro i biglietti di qualsiasi settore per gli under 12. E ieri si sono riviste sugli spalti intere famiglie, quasi come accadeva un tempo. Totale: oltre ventimila paganti in una giornata più che primaverile.