Golf: parte la nuova «Swing Hotels Cup» da Roma alla Costa Smeralda

Il nuovo torneo per gli appassionati dello sport inizia il 27 febbraio, con 6 gare nei principali circoli di Roma, per arrivare alla finale al prestigioso club Pevero in Sardegna il 15 maggio

Dilaga tra gli italiani la passione del golf e si moltiplicano anche le competizioni per questo sport.
L'ultimo nato è il torneo «Swing hotels cup», che partirà il 27 febbraio facendo il giro di tutti i maggiori circoli della capitale, prima di arrivare, il 15 maggio, alla finale al Pevero golf club sulla Costa Smeralda.
La particolarità di questo evento è che è interamente organizzato unendo le forze non solo economiche di tanti sponsor, a partire da alcuni grandi alberghi soprattutto romani. «L'hotel scende il campo», dice lo spot della manifestazione. E l'ambizione è di farla diventare un evento internazionale nel giro di pochi anni.
«Vogliamo unire la passione per l'ospitalità con quella per uno sport unico come il golf. Questo è il background del nostro progetto», dicono gli organizzatori.
L'iniziativa parte, come abbiamo detto, da una serie di aziende alberghiere che operano in diverse parti d'Italia e hanno però in comune il golf come target di riferimento, sia per la propria clientela che per la possibilità promozionale sui mercati nazionali e internazionali.
Il programma prevede una serie di gare nella capitale. Ecco il calendario: il 27 e 28 febbraio all'Arco di Costantino golf club; il 20 e 21 marzo al Circolo Golf Roma Acquasanta; il 27 e 28 marzo al Circolo Parco di Roma; il 10 e 11 aprile al Fioranello golf club; il 17 e 18 aprile all'Olgiata golf club; il 24 e 25 aprile al circolo Archi di Claudio, per chiudere alla grande la competizione al prestigioso Club Pevero.
Questa è la prima edizione, ma nel più breve tempo possibile lo «Swing Hotels Cup» vuole andare oltre agli attuali confini, fino ad essere un appuntamentodi livello internazionale. Per far questo il progetto intende allargarsi a strutture ricettive di altre città italiane e straniere, legate dal comune interesse per il mondo del golf e dei suoi praticanti.
Il primo nucleo da cui è scaturito il progetto ha unite le forze economiche e professionali e l'esperienza nel mondo del golf dell'Hotel dei Mellini e dell'Hotel dei Borgognoni di Roma e l'esperienza nel Polo dell'Hotel Baja di Cannigione in Sardegna,coinvolgendo una serie di sponsor, le cui attività sono complementari a quelle alberghiere.
La chiusura della manifestazione è stata organizzata dall'Hotel Baja e dal 13 al 16 maggio 2010, Completate le 6 gare di qualificazione nei campi a 18 buche, gli ospiti finalisti si contenderanno il titolo di vincitori assoluti della prima edizione dello «Swing Hotels Cup» nel prestigioso circolo Pevero Golf Club in Costa Smeralda.
Alla fine, i vincitori saliranno sul podio e saranno anche assegnati numerosi premi ad estrazione, messi a disposizione dagli sponsor per tutti i giocatori e soci dei circoli del golf coinvolti.