Golf, solidarietà e divertimento

Tradizionale appuntamento, al Golf club degli Ulivi di Sanremo, con la «Palla d'oro e d'argento», una delle gare più prestigiose e antiche (la prima edizione fu giocata nel 1953) del circolo matuziano, alla quale hanno aderito 120 giocatori: a causa del maltempo il secondo giro non si è potuto svolgere. Due le categorie: nella prima Alessandro Grammatica ha superato Andrea Pasini e Paola Poggio mentre nella seconda Gabriele Gallotti ha regolato di misura Antonio De Nicola e Andrea Sillano; Enzo Milan ha messo a segno la migliore prestazione lorda mentre Laura Bianco, Mario Gurnari e Giorgio Mainosi sono aggiudicati, rispettivamente, i premi speciali riservati a signore, seniores e ospiti.
Golf benefico al Rapallo con il trofeo «Unicef», giocato su tre categorie: Alessandro Bolgè ha vinto la prima su Giovanni Pala, Francesco Baratto ha superato Paolo Pantaleo nella seconda mentre Federico Dulio ha fatto sua la terza a spese di Andrea Dalla Giovanna; Filippo Lotti ha realizzato il miglior risultato lordo, Annapaola Tiscornia, Cinzia Gadolla e Giulio Calza hanno fatto loro i premi premi riservati a signore, mid amateurs e senioresanalogamente a Antonella Cerchi (signore) e Alberto Cavallo (seniores) in terza categoria.
Anna Ravera e Enrico Vinelli si sono aggiudicati, al Golf club della Pineta di Arenzano, la coppa «Vini Mionetto» precedendo Piermario Dellepiane - Fabrizio Severi e Massimiliano Chiumeo - Cristiano Petrucci con Andrea Muratorio - Antonio Merello autori della migliore prestazione lorda, Maddalena e Franz Rottstegge primi senior e Daniela Merello - Vittorio Muratorio prima coppia mista.