Golf Variant Tdi 4Motion, spazio e «tenuta»

da Salisburgo

Tra le tante carte vincenti di Volkswagen Golf c’è anche l’ampiezza dell’offerta attraverso una gamma che recentemente si è arricchita del modello Variant Tdi 4Motion. Versatile nell’architettura wagon, con la trazione integrale, la Golf Variant diventa ancora più flessibile nell’utilizzo, grazie alla frizione a lamelle Haldex che ripartisce la coppia tra i due assi arrivando a spostarla interamente sull’asse posteriore in casi estremi.
Destinata a chi punta a una marcia affidabile in ogni condizione (c’è anche una protezione del motore per l’uso off-road), questa nuova Variant monta il propulsore 1.9 Tdi da 105 cavalli munito di filtro Dpf, equilibrato e parsimonioso, abbinato a un equipaggiamento di sicurezza che comprende Esp e Asr antislittamento oltre a sei airbag. Un solo livello di allestimento a 24.900 euro.