Gonne con sponsor, sexy tifose arrestate E l’Olanda protesta

Johannesburg. L’Olanda protesta per le due tifose sexy arrestate dalla polizia sudafricana. «È scandaloso - osserva il ministro degli Esteri Maxime Verhagen - che sulla testa di due donne penda la pena del carcere solo per aver portato gonne arancio in uno stadio».
Le due donne avevano attirato l’attenzione delle telecamere indossando mini-abiti forniti dalla olandese Bavaria e per questo sono state accusate di fare pubblicità illegale. Negli stadi infatti è ammessa solo pubblicità approvata dalla Fifa.