Google passa ai dati in tempo reale e si apre ai siti di social network

Il motore di ricerca si è riorganizzato per consentire l'aggiornamento dei dati in tempo reale utilizzando anche Facebook e Twitter

Milano - Google ha riorganizzato il proprio motore di ricerca per consentire l’aggiornamento dei risultati in tempo reale coi dati che arrivano in quantità sempre maggiore dai prodotti web. La decisione arriva quasi due mesi dopo l’annuncio della società di una partnership per prendere dati dal servizio di microblogging Twitter. Sottolinea anche l’importanza dei dati real-time come social media nel sempre più competitivo settore della ricerca su Internet, attualmente dominato da Google. Microsoft ha annunciato partnership con Twitter e Facebook a ottobre per fornire risultati di ricerca in tempo reale. Ieri Google ha annunciato che, oltre ai messaggi di 140 caratteri generati dagli utenti di Twitter, il suo motore di ricerca sarà presto in grado di ripescare i messaggi degli utenti di Facebook e di MySpace di News Corp. La società non ha detto se le partnership comprendano termini finanziari. "Direi che la ricerca real-time è la naturale evoluzione della ricerca universale", ha commentato Marissa Mayer, vice presidente di Google per prodotti di ricerca, a un evento al Computer History Museum di Mountain View, California.