Gorizia ha «La Storia in testa»

Dal 19 al 21 maggio torna a Gorizia La Storia in Testa: tre giorni di incontri con i grandi protagonisti della ricerca storica italiani e stranieri, chiamati a riflettere sul valore del racconto critico del passato, per rintracciare risposte e suggerimenti alle inquietudini del presente. La manifestazione si concentra quest’anno su un tema che affonda le sue radici nella storia dell’umanità e che trova sviluppi diversi e contrastanti nel più recente dibattito culturale: «Imperi. Ascesa, declino, ideologie». Previste conferenze e tavole rotonde, presentazioni di libri, laboratori e iniziative per le scuole, mostre. Tra gli ospiti: Alessandro Barbero, H. James Burgwyn, Alain de Benoist, Antonio Carioti, Pasquale Chessa, Giovanni De Luna, Mimmo Franzinelli, Federico Rampini, Marco Revelli, Silvia Ronchey, Helga Schneider, Marcello Veneziani, Demetrio Volcic.