Il governatore Pd riveriva Ben Alì

Hai voglia adesso a dire che era solo realpolitik. «Il presidente Spacca ha ricordato i rapporti di grande amicizia che legano le Marche e la Tunisia a partire dalla collaborazione tra l’università di Cartagine e il politecnico delle Marche, che nel ’97 conferì una laurea honoris causa al presidente Ben Alì». Così nel giugno 2009 la giunta regionale delle Marche, guidata, allora come oggi, dal Pd Gian Mario Spacca (nella foto). «Stupisce - denuncia Giacomo Bugaro, vicepresidente Pdl del Consiglio regionale - la doppiezza della sinistra contro Ben Alì, Gheddafi e Mubarak: amici quando intrattenevano rapporti con esponenti dell’Ulivo, feroci dittatori oggi che, prima di essere detronizzati, si rapportavano con Berlusconi».