Il governo pensa a future alleanze

Fincantieri

Per salvaguardare il ruolo di leadership di Fincantieri nella crocieristica sono allo studio ipotesi di alleanze con altri partner. Intanto il ministero del Tesoro e quello dei Trasporti, insieme al gruppo dirigente Fincantieri e Fintecna, seguono con molta attenzione tutta la vicenda dopo i timori destati nel settore dall’ingresso dei coreani della Stx nel capitale della norvegese Aker Yards. L’ha detto il viceministro ai Trasporti, Cesare De Piccoli, dopo un incontro con i rappresentanti dei sindacati del settore, sottolineando come sia «positiva la posizione della Commissione europea che ha chiesto tempo fino a maggio per prendere una decisione».