Il governo ripiana i conti degli eventi «GeNova 04»

Il governo, per mano del sottosegretario alla Presidenza del Consiglio Gianni Letta, ha ripianato il deficit delle manifestazioni legate a Genova 2004 alzando il contributo dello Stato da cinque a otto milioni di euro. Ieri mattina una delegazione genovese guidata dall’ingegner Davide Viziano, presidente di Genova 2004, ha incontrato Letta per ringraziarlo del suo determinante interessamento. «Il dottor Letta ha avuto parole di particolare apprezzamento - afferma Viziano - per la nostra città e per gli eventi di Genova 2004. Il grande sforzo di quest’anno così particolare dovrà essere di stimolo per gli anni a venire, soprattutto per impegnare la città di genova in una buona politica di promozione e comunicazione che è essenziale per non perdere lo slancio acquisito nel 2004».
Il contributo del governo consentirà infatti non solo di saldare quanto ancora dovuto alla Palazzo Ducale Spa e al teatro Carlo Felice, ma di destinare la cifra rimanente alla promozione di Genova.