Il Gp in Cina domani alle 9

Shanghai. Qualcuno dice che Button e Barrichello siano piloti scarsi? «Scarsi? Non mi sembra» dice Bernie Ecclestone indicando la lista dei tempi. Cala l’interesse per un mondiale con la Ferrari nelle retrovie? «No, anche se sarebbe meglio tornasse davanti... E poi ci sono tanti sorpassi. Il campionato può andare avanti anche senza una Ferrari che vince, è già successo per molti anni in passato». E che cosa pensa di un mondiale che magari si chiuderà in anticipo, forse in luglio, per eccesso di dominio delle Brawn? «Che se i team avessero accettato la mia proposta di premiare i primi tre, ora avrebbero più possibilità di recuperare...». E dei team che minacciano di non spartire i soldi 2008 con la Brawn Gp? «Basta che non li chiedano a me... Però preferirei che si parlasse più delle corse e meno di politica, ci sono alcuni team principal che sembrano uomini politici». La sentenza sui diffusori? «Giudici sportivi, Fia e corte hanno dato la stessa interpretazione». Ma l’associazione delle squadre, la Fota dice... «Fota chi?».
I tempi: 1 Button (BrawnGp) 1.35.679; 2. Rosberg (Williams) a 0’’025; 3. Barrichello (BrawnGp) a 0’’202; 6. Trulli (Toyota) a 0’’538; 12. Massa (Ferrari) a 1’’168; 13. Hamilton (McLaren) a 1’’262; 14. Raikkonen (Ferrari) a 1’’375; 19. Alonso (Renault) 1’’959. Stamane qualifiche alle 8, domani gp alle 9.