GP D’INGHILTERRA: SECONDE LIBERE

Massa davanti a tutti nelle seconde libere a Silverstone condizionate dalla pioggia (4° Hamilton, 5° Button, 14° Webber, 15° Alonso, 18° Vettel). La Fia ancora non risponde, ma il caso, sollevato da Autosprint, è scoppiato. A Silverstone, dove da ieri doveva essere applicato per la prima volta il bando degli scarichi soffiati che danno vantaggi aerodinamici, la Fia avrebbe concesso ai motori Renault (quindi anche alla Red Bull) di poter aprire la farfalla, in fase di frenata, fino al 50% e non 20 come imposto a tutti. Whitrmarsh, capo McLaren e dei team: «Le regole devono essere uguale per tutti». In tv: oggi pole alle 14 su Rai2