Gran Bretagna La Bbc nel 1957: «Invitate la Thatcher è giovane e carina»

Invitate Margaret Thatcher, è giovane, carina, si veste con gusto e sa parlare: è questa la raccomandazione contenuta in un documento del 1957 della Bbc, in cui una responsabile della programmazione consigliava di invitare l’allora semisconosciuta esponente conservatrice a programmi radio e tv. La nota interna - nella quale la futura Lady di Ferro veniva elogiata per la sua femminilità e per il fatto che «non sembra affatto una donna in carriera» - è uno dei documenti della Bbc resi pubblici in occasione della messa in onda, a partire da giovedì, di uno sceneggiato sulla vita e la carriera della Thatcher. Dai documenti emerge che, sebbene celebre per la sua personalità decisa, nei primi anni di carriera la Thatcher proiettava un’immagine diversa di sé. In un’intervista fatta tra il 1970 e il 1974, il futuro primo ministro parla di abiti e trucco, sostiene di non amare i pantaloni e che non indosserebbe mai i jeans. In un altro programma viene presentata come «il tipico esempio di donna conservatrice, premurosa, affascinante, ben educata e con una bella collezione di cappellini». In un’intervista del 1971 infine una previsione sbagliata della Lady di Ferro: «Non credo che finché sarò in vita ci sarà mai una donna primo ministro. Sono sempre realista».