Gran Bretagna vietato fumare al volante

Fumare al volante in Gran Bretagna diventa fuorilegge. È una delle più importanti novità del nuovo codice della strada inglese. Proibito accendersi una sigaretta perché tale comportamento viene considerato una «distrazione», passibile di multa e anche di citazione in giudizio in caso di incidente. Secondo una ricerca della Brunel university la messa al bando delle sigarette dai luoghi pubblici avrebbe fatto aumentare gli incidenti, perché molte persone hanno iniziato a fumare in auto. Inoltre la ricerca sostiene che chi fuma guida peggio di chi non ha il vizio. Un motivo per cui le compagnie assicurative vorrebbero aumentare le polizze ai fumatori. I britannici che fumano sono 8 milioni su 33 milioni di motorizzati. Proibito anche parlare al cellulare, mangiare o bere, inserire i cd nel lettore, sintonizzare la radio, leggere una cartina e ascoltare musica ad alto volume. Non tutte queste norme sono passibili di multa, ma potrebbero essere usate come prove a carico in un processo.