Gran finale del Carnevale con musica e sfilata dei carri

Al Castello spettacoli per i bimbi, alle 21 concerto in Duomo

Tripudio di colori, maschere, coriandoli e stelle filanti. Milano festeggia in grande stile il sabato grasso con una serie di eventi sparsi per il centro che coinvolgeranno i meneghini di tutte le età.
Il programma carnevalesco per i più piccini comincia a Sforzinda, lo spazio del Castello Sforzesco dove vanno in scena racconti sulle feste e il Carnevale al tempo degli Sforza (spettacoli negli orari 10-12,30 e 15-18). Dalla tarda mattinata le iniziative si moltiplicano: all’Ottagono (negli orari 11-13 e 15-18) atelier di trucco e acconciature che trasformeranno i bambini in personaggi di ispirazione mozartiana, mentre in piazza dei Mercanti (con gli stessi orari) la compagnia spagnola «Guixot de 8» presenterà in anteprima per l’Italia giochi fantasiosi e originali. A San Fedele, invece, il teatro dei burattini racconterà i costumi tradizionali (appuntamenti alle 11, 15 e 17). Nell’omonima piazza ci si può sbizzarrire con il laboratorio di maschere e burattini (alle 10 e alle 18), mentre in piazza San Carlo sarà allestito un palcoscenico per spettacoli ispirati alla Commedia dell’Arte.
Alle 15, invece, da via Palestro parte il tradizionale corteo: Meneghin e Cecca in prima fila, seguiti da dame e cavalieri medioevali. Il corteo, che si concluderà in Piazzetta Liberty, potrebbe causare ritardi alla circolazione dei tram 1-2-15-23-27 e degli autobus 54-60-61-73-94 a partire dalle 13,30 (per informazioni numero verde 800.80.81.81).
Alle 21, appuntamento in piazza Duomo per il concerto di Dj Francesco, cui seguirà lo spettacolo danzante «Il giardino delle delizie».