Il Gran Premio corre sul maxischermo

La gara in diretta all’Ottagono. Sfida tra 300 ballerini in piazza del Cannone

Roberto Zadik

Domenica di appuntamenti per tutte le età. Si comincia alle 11, quando i più piccoli potranno assistere allo spettacolo «Strega Pasticcia», che verrà rappresentato in Galleria Vittorio Emanuele. Sempre all’«Ottagono» alle 14 verrà trasmesso il Gran Premio di Monza.
Divertimento e molte iniziative anche nell’ultima giornata di «Vacanze a Milano». Alle 16 giochi e numeri di animazione intratterranno i più piccoli nei Giardini del Castello. Contemporaneamente, in Piazza del Cannone, si ballerà con la colonna sonora del musical «La Febbre del Sabato sera». Un’occasione per rivivere le atmosfere del film del 1977.
Le danze proseguiranno alle 17 con la gara «Hully Gully», nella quale trecento ballerini si sfideranno accompagnati dai ritmi e dalle canzoni degli anni Sessanta. A chiudere la manifestazione, alle 21, ci sarà l’Orchestra di Massimo e i Papillons. Proposte anche al Museo della Scienza e della Tecnologia. Dalle 11 alle 19, presso i laboratori dell’edificio di via San Vittore si terranno una serie di esperimenti e test. Tra questi «Dal pigmento al colore» che darà la possibilità a genitori e figli di inventare insieme nuove tonalità.
Al Planetario si parlerà di stelle, pianeti e costellazioni. Alle 15, nello storico edificio di corso Venezia, lo studioso Giovanni Turla terrà la conferenza «Il cielo di settembre» cominciando un ciclo di appuntamenti che proseguirà fino al 29 settembre.
Arazzi, fiabe e disegni al Museo Poldi Pezzoli. Dalle 10 alle 18, i visitatori potranno assistere all’ultima giornata della mostra «Storie tessute di dame e cavalieri».Sempre al Poldi Pezzoli, dalle 16,30, ai più piccoli verrà raccontata la fiaba «Il Cavaliere Blu»