La Grande Bicocca fa decollare i mattoni di Pirelli Re

Bicocca fa volare le azioni di Pirelli Real Estate. All’annuncio dell’accordo che il progetto per la «Grande Bicocca» (l’iniziativa immobiliare sorta sui terreni delle vecchie fabbriche, a Milano), il titolo in Borsa ha guadagnato l’1,95% al valore di riferimento, oltre il 3% al valore ufficiale. Comune di Milano, la Regione Lombardia e Pirelli RE hanno firmato il protocollo d’intesa e sono stati individuati i nuovi promotori per terminare il progetto Grande Bicocca. Il totale delle realizzazioni riguarda oltre 117.000 mq di superficie lorda di pavimento per un valore indicativo di circa 450 milioni di euro. Pirelli Re, in qualità di coinvestitore con una quota media del 22%, svolgerà il ruolo di sviluppatore e le società del gruppo forniranno i servizi immobiliari specialistici necessari al completamento del progetto.