Un grande cantore di sesso e di cibo

Mario Soldati (1906-1999) fu solo uno dei molti scrittori, italiani e stranieri, che scrissero pezzi e racconti o concessero interviste a Playmen. Fu anche grazie alla sua parte letteraria che la rivista di Adelina Tattilo ebbe un grande successo fin dal suo esordio. Playmen ha rappresentato negli anni Settanta un vero e proprio boom editoriale nel segmento del sexy glamour, battendo spesso in Italia e in Europa la concorrenza dei colossi americani Playboy e Penthouse. Anzi, quando il rotocalco italiano sbarcò in America, immediata fu la reazione di Playboy che si rivolse alla magistratura per bloccarne, riuscendoci nel 1982 dopo una lunga battaglia, la diffusione.