La grande coalizione è fatta, ma solo per l’Expo

Destra e sinistra: «Al lavoro insieme per la candidatura»

Divisi su tutto, uniti per l’Expo. Mentre a Roma c’è il terremoto, a Milano centrodestra e centrosinistra tubano come colombe. Uno spettacolo inconsueto offerto dalla solitamente litigiosissima politica italiana di fronte ai 180 rappresentanti del Bureau international des expositions arrivati a Milano da 94 Paesi del mondo per partecipare al Forum che presenta la candidatura di Milano all’esposizione universale del 2015. Roba da non credere. Tanto che Francesco Rutelli arriva addirittura a parlare di grande coalizione. «Che a Milano c’è già - assicura il vicepremier in perfetto francese -E sta lavorando pure bene». Marche tres bien. (...)