«Il grande dittatore» è un video musicale

Basta una volta per vedere l’effetto che fa. Il monologo tratto dal Grande Dittatore è diventato un video musicale (su Mtv gira abbondantemente). È stato Rocco Tanica, in collaborazione con il compositore ClAud9, a musicare le parole che Charlie Chaplin pronunciò in quel film del 1940, diventato uno dei più efficaci atti d’accusa contro i totalitarismi. Nel video Chaplin è un disegno animato e le immagini che gli fanno da contorno sono quelle della nostra attualità: processioni di eserciti, violenza, morte. «Abbiamo cercato di sottolineare e di non perdere il senso storico del monologo» hanno detto gli autori e in effetti il macramè acustico segue bene l’incalzare delle parole. Ma a colpire è l’attualità del discorso e chi non avesse visto il film, potrebbe pensare che nel video si reciti un testo nuovo. Invece ha 65 anni e purtroppo non li dimostra.