Il grande esodo non c’è stato Sul raccordo una macchina si è incendiata

Non c’è stato il grande esodo di vacanzieri che si temeva ieri nelle strade in uscita da Roma, anche se il traffico è andato intensificandosi nel corso del pomeriggio. Lo ha riferito la Polstrada, specificando che il traffico sulle strade e autostrade è stato nel complesso normale e non si sono registrati incidenti di rilievo. Anche la sala operativa della polizia municipale ha fornito la medesima lettura e ha confermato che i romani non sono partiti in massa dalla capitale per raggiungere le località di vacanza. Medesimo il quadro all’interno della città, dove la circolazione è stata normale come in qualsiasi altro giorno lavorativo. L’unico episodio degno di nota si è verificato sul grande raccordo anulare. Protagonista una Lancia Dedra, che ha preso fuoco per cause da accertare mentre viaggiava in carreggiata esterna, all’altezza dello svincolo della Pontina. Illesi i passeggeri del mezzo che sono scesi dalla macchina appena hanno visto il fumo che proveniva dal vano motore. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e gli agenti della polizia stradale. Il traffico è rimasto bloccato in tutto all’incirca per 30 minuti.