Dal Grande Fratello all’eredità milionaria

Ex concorrente tedesco riceve il patrimonio di una telespettatrice Il figlio della donna: «Quel ragazzo era l’idolo di mia madre»

da Berlino

Il premio lui l’ha avuto davvero. E non quello della notorietà post programma tv, ma uno immediato e consistente: un assegno da parecchi zeri. Qualche milione di euro d’eredità per Giuseppe Pellegrino, ex elettrauto, ma soprattutto ex recluso della sesta edizione del Grande Fratello in Germania, in onda sull'emittente privata RTL II. Pellegrino è uscito tre settimane dalla finale dalla casa più spiata della tv, ma a 23 anni questo ragazzo di Colonia e di origini italiane, ha colpito nel segno. La buonanima che ha fatto ricco il giovane è stata un'assidua telespettatrice tedesca. Le sue ultime volontà sono state: «Rendere felice il mio beniamino Giuseppe». A riportare la notizia è il quotidiano tedesco Express che ha raccontato tutta la vicenda.
Il giovane, scrive il giornale tedesco, erediterà una cifra di diversi milioni di euro da una telespettatrice che ha seguito ogni giorno la sesta serie del Big Brother locale.
«Rispetto l'ultimo desiderio di mia madre, che ha seguito ogni giorno Giuseppe», ha detto Alfred D. (64 anni) di Mönchengladbach: «Il testamento è già stato firmato». «Mia madre guardava ogni giorno Giuseppe in tv. Si è anche abbonata al canale Premiere (emittente a pagamento che trasmetteva il reality) per seguirlo 24 ore su 24». «Nel corso dei mesi si è letteralmente innamorata del concorrente italiano e più volte mi ha chiesto se per me non fosse stato un problema lasciare a lui l'eredità», dice ancora Alfred D. «All'inizio ero perplesso. Ora devo dare ragione a mia madre: Giuseppe è una persona fantastica. Semplice, simpatico, generoso e adorabile. Sarei contento se il denaro potesse servire a realizzare il suo sogno di diventare attore o cantante di successo».
Il concorrente del Grande Fratello tedesco è divenuto nell'ultimo anno quasi un divo in Germania, grazie alle sue strane performance durante la trasmissione televisiva durata da marzo 2005 a gennaio 2006. Spesso, infatti, il ragazzo ha fatto parlare di sé per i suoi intrecci amorosi, ma anche per le orge organizzate all'interno della Casa. Ha incassato oltre 281mila euro il giorno della sua uscita: con parte della vincita ha inciso il suo primo album «Herz-Prinzip» (che però si è rivelato un clamoroso flop), con l'altra (150mila euro) si è fatto «adottare» dal principe tedesco Frederic von Anhalt, per potersi fregiare del suo titolo nobiliare e ora si fa chiamare «Prinz Eduard von Anhalt». Questa è una pratica molto in voga tra i giovani tedeschi, che non appena possono permetterselo acquistano un titolo. Pellegrino non ha resistito alla tentazione e così oggi si diverte a sottolineare la sua appartenenza al rango nobiliare. Pensava che questo potesse portargli soldi. Invece i soldi veri gliel’ha portati un’altra cosa. La più inaspettata delle eredità: «Si è vero, erediterò diversi milioni di euro», ha detto il giovane all'Express, senza rivelare però la cifra esatta del lascito. «Sono molto, molto grato e sicuramente userò il denaro con molta responsabilità».