Dal Grande Fratello al palcoscenico firmato Eduardo

E poi dicono che il Grande Fratello non serve a nulla e non ti cambia la vita… Andatelo a raccontare a Marianella Bargilli, 34 anni, toscana di Cecina, tra i protagonisti della terza edizione del padre di tutti i reality. Una partecipazione così così, senza infamia e senza lode, rimasta nella memoria dei teledipendenti soprattutto per la liason sentimentale vissuta dentro la casa con Luca Argentero. Poi la passione vera: un incontro folgorante con Jeppy Gleijeses, attore e capocomico, che per lei lascia Deborah Caprioglio e le schiude un'inedita carriera di attrice. Dai contorni perfino eclettici, impegnata com'è - da qui all'aprile dell'anno prossimo - in due spettacoli, interpretati entrambi insieme al proprio compagno: «Io, l'erede» di Eduardo De Filippo, da ieri alla Corte, e «Pigmalione» di George Bernard Shaw per il quale ha anche ottenuto la candidatura ai Premi Olimpici come migliore attrice emergente. È nata una stella?