Un grande show Adriano fenomeno

Come tanti italiani, forse la maggior parte di quelli davanti al teleschermo, anch'io ieri sera ho visto lo spettacolo del Molleggiato. Oserei dire un grande spettacolo. È vero, forse poca musica, peccato perché canzoni come le sue al giorno d'oggi non ne fanno più, e forse molta satira politica; ma era prevedibile e non capisco tutte queste sconcertanti reazioni. Quali sono le sue colpe? Aver criticato destra e sinistra? Aver ricordato che non esiste più una Milano a misura d'uomo? No, in realtà quello che dà più fastidio è che Celentano parla da milanese cresciuto, e invece di mettere a tacere il fanciullo che ha dentro, come tutti vorrebbero e come tutti sono abituati a fare, lo lascia gridare. Peccato sia uno dei pochi. Al di là della pura satira politica non vedo cattiveria nel suo show (...)