Grande successo per la Corriroma: vincono Cerqaoui e La Barbera

È stata una festa notturna per oltre 3mila podisti l’edizione 2007 della Corriroma, la suggestiva corsa notturna di 11,011 km nel centro di Roma che è partita alle 0,30 di ieri dal Colosseo. A succedere al campione olimpico di maratona Stefano Baldini, vincitore nel 2006 ma assente ieri, è stato il marocchino Laalami Cerqaoui in 33’22”, che ha preceduto di pochissimo il keniano Dokita Olempayei. Terza piazza per l’infaticabile Giorgio Calcaterra (33’40”), il tassista romano specialista in ultramaratone. Ritirato il favorito Michele Gamba delle Fiamme Gialle. In campo femminile invece prosegue il monopolio del CS Esercito visto il trionfo della giovane podista palermitana Barbara La Barbera (39’30”) che succede così nell’albo d’oro a Vincenza Sicari, vincitrice delle prime due edizioni. Seconda Ewa Wojcieszek (41’08”) e terza Roberta Boggiatto (41’23”). Gli atleti arrivati in tempo utile sono stati 2715.