Grandi avventure per Mr Bean

Uno dei personaggi comici più amati dal pubblico italiano è, senza dubbio Mr. Bean, la scanzonata, buffa, quasi fuori dal mondo (ma anche un po’ cinica) creatura cui dà il volto il bravo Rowan Atkinson. In Mr. Bean’s Holiday, che rappresenta la sua seconda avventura su grande schermo, il nostro si ritrova, dopo aver vinto una lotteria parrocchiale, a viaggiare verso la Francia, con telecamera in mano. La settimana di relax si trasformerà, disavventura dopo disavventura, in un autentico tour de force, con approdo finale al Festival di Cannes. Tra gli extra, troviamo, tra gli altri, il dietro le quinte intitolato «In Francia con Mr. Bean» e «Mr. Bean a Cannes», omaggio al famoso festival cinematografico. Interessante è, senza dubbio, la featurette che ci mostra, in realtà, come siano diversi, quanto a personalità, Rowan Atkinson e il suo Mr. Bean (vi ricordate il Principe De Curtis e Totò?). Nel disco sono contenute numerose scene eliminate non perché meno divertenti delle altre ma solo per rendere più scorrevole la pellicola.\