Grandi Viaggi record

Grandi Viaggi chiude l’esercizio al 31 ottobre 2006 con un utile netto consolidato record di 6,9 milioni, in crescita di 80%. Ricavi a 110 milioni, in crescita del 29%, si legge in una nota che ricorda come il 2006 è stato caratterizzato dall’integrazione delle strutture rilevate da Parmatour. L’ebitda è salito a 14,6 milioni, più 19%. La posizione finanziaria netta è negativa per 1,4 milioni. Il dividendo proposto è di 3 centesimi per azione, con stacco il 2 aprile. Il titolo ha chiuso ieri con un progresso del 9 per cento.