Grappa di gusto e d’investimento

Decima edizione al via della manifestazione «Distilleria Aperta», domenica 11 a Silvano d’Orba: nella storica sede della Distilleria Gualco (via XX Settembre 3), aperta al pubblico dalle 10 e 30 alle 12 e 30 e dalle 14 e 30 alle 19, verrà illustrato il procedimento tradizionale di distillazione «discontinuo a bagnomaria alla piemontese». Il metodo viene utilizzato ormai solo dai Gualco che guidano una delle più antiche dinastie artigianali della provincia (attuali titolari: Giorgio e Marcella Soldatini, sesta generazione di discendenza diretta dal fondatore Gualco Paolo I nel 1870). Nell’occasione verrà presentata anche la «Grappa di Giorgio»: circa un mese fa è stato estratta dal magazzino sigillato, dove riposava dal 1981 in un piccolo carato, dopo essere stata distillata da Susanna Gualco l’anno precedente. La garanzia ufficiale dell’età è fornita dalla verifica costante effettuata dall’Ufficio delle Dogane. I distillatori si impegnano con gli acquirenti a riacquistare la bottiglia integra per i prossimi vent’anni a un prezzo crescente e già oggi definito.