«Grave perdita per la città»

Nel consiglio provinciale di Milano si è tenuto ieri un minuto di silenzio per ricordare la figura di Maurizio Oldani, che era anche esponente locale della Margherita e vicesegretario nazionale dell’Associazione dei Partigiani cristiani. Per Filippo Penati, presidente della Provincia di Milano, la scomparsa di Oldani è «una perdita per il mondo politico milanese e per quanti l’hanno conosciuto. Mi auguro - ha commentato - che le indagini facciano luce sui responsabili del gesto vile che ha avuto come estreme conseguenze la sua morte».