Gravidanza, il bracciale anti-nausea mattutina

Ben l'85 per cento delle donne in gravidanza soffre di nausea e vomito, soprattutto nel primo trimestre di gestazione. Affrontare questo sintomo può rappresentare un serio problema in un periodo così particolare e delicato in cui, peraltro, è sconsigliabile assumere farmaci. Oggi una valida alternativa al trattamento farmacologico è rappresentata dall'acupressione, tecnica dolce di elevata valenza terapeutica, esercitata attraverso la pressione costante e prolungata sul punto del polso «Pc6» o «Neiguan» d'entrambi i polsi.
P6 Nausea Control Sea-Band è un «Dispositivo Medico di Classe I», pratico e di facile utilizzo, composto da due piccoli bracciali in tessuto elasticizzato che, grazie allo speciale «bottone anti-nausea» Pressor, esercitano una pressione calibrata e continuativa sul punto P6, riproducendo così i benefici effetti dell'acupressione. L'attività anti-nausea ottenuta è rapida, sicura e soprattutto priva di effetti collaterali. Disponibile in farmacia, sanitarie e parafarmacie a un prezzo consigliato di 16,50 euro.