Un grazie da Haiti

Missione Haiti. Padre Antonio Menegon, delle missioni Camilliane ha voluto ringraziare il delegato distrettuale «Assistenza Terzo Mondo» G. B. Ponte per gli aiuti offerti alla missione. Ecco la lettera.

«Con la presente desideriamo ringraziarvi di cuore per gli alimentari e i farmaci che ci avete donato a favore della nostra missione di Haiti. In questo periodo abbiamo sentito forte una comunione di animi e di spirito e una grande partecipazione alla tragedia che ha colpito questo già martoriato Paese. È importantissimo che questa povera gente senta il mondo vicino, le persone partecipi al loro dolore, un sentimento di appartenenza ad un’unica umanità unita dalla sofferenza e dalla forza di riscatto. Preghiamo tutti perché questa povera e disperata gente possa risollevarsi, rimettersi in piedi e continuare a vivere nonostante tutto. Ho parlato al telefono ai nostri missionari e ho detto loro della forte partecipazione a questa tragedia; trasmetto il loro ringraziamento, la loro riconoscenza per gli aiuti, per l’affetto e la vicinanza».