In Grecia la mutua rimborsa i costi

Parigi. In Francia la legge sulla bioetica del 1994 vieta la gravidanza per terzi. La maternità surrogata è vietata anche in Italia, Spagna, Germania, Svezia, Ungheria, Svizzera, Norvegia e Portogallo. E' permessa negli Stati Uniti, in Canada, in Israele, in Iran, Australia e Brasile. Nell'Ue hanno legiferato sulla questione Olanda, Belgio, Regno Unito e Grecia, dove è previsto anche un rimborso spese mediche pagato dalla sanità pubblica per la madre surrogata. La Russia è una delle più grandi mete del turismo procreativo: la gravidanza per terzi è permessa ed esiste un vero e proprio business. Sul web ci sono molti annunci di ragazze e donne russe che si propongono come madri surrogate. Un’altra meta per coppie che cercano un utero in affitto è l’India, il mercato più economico. La Chiesa cattolica vieta la pratica, non permessa anche dai protestanti.