Grecia Nuovi scontri, brucia il centro culturale francese

Nel quattordicesimo giorno dall’inizio della loro mobilitazione, gli studenti greci sono scesi in piazza ancora ieri per protestare contro il governo, mentre un gruppo di una ventina di persone ha assalito e dato alle fiamme l’Istituto francese di cultura ad Atene.
Gli assalitori hanno sfondato le vetrate d’ingresso dell’Istituto francese ad Atene (Ifa), hanno immobilizzato l’addetto alla sicurezza e gettato sassi e bottiglie molotov contro la facciata e nel cortile, danneggiando gravemente il foyer e il caffè. Sul muro esterno gli assalitori hanno tracciato la scritta «Scintilla ad Atene, incendio a Parigi».