Grecia Il premier Papandreou: «No a nuove misure di austerità»

Il primo ministro greco George Papandreou esclude nuove misure di austerità, taglio di spesa o aumento di tasse, «qualsiasi cosa accada». La Grecia si appresta a tornare alle urne nel giro di due settimane per elezioni amministrative. «Accada quel che accada, non ci sarà un carico supplementare per lavoratori dipendenti e pensionati, e neanche aumenti di imposta oltre quelli per i quali ci siamo già impegnati», ha detto in un intervento pubblicato dal quotidiano «To Vima».