Greggio giù con le scorte Usa

Petrolio in netto calo ieri dopo il record di mercoledì scorso di 75,40 dollari il barile. I future del greggio sono tornati ieri sotto quota 75 dollari (a 74,45 dollari) sull’onda del dato delle scorte di benzina settimanali Usa migliore del previsto. A Londra il Brent di agosto ha ceduto 73 cent a 73,25 dollari. A rassicurare il mercato ha contribuito soprattutto il dato relativo agli stock di benzina che hanno registrato un inatteso incremento di 700mila barili a 231,1 milioni di barili/giorno nella settimana al 30 giugno.