Grillo-Biasotti ticket per Tursi e Provincia

Un possibile ticket Luigi Grillo-Sandro Biasotti per far conquistare al centrodestra il Comune e la Provincia di Genova nelle prossime amministrative di primavera: è l’idea lanciata nel corso della Festa azzurra in corso a Fiumaretta (di cui scriviamo accanto) e immediatamente rimbalzata - con interesse, ed anche con favore - negli ambienti politici della Casa delle libertà. A dimostrarsi molto affascinati dalla proposta di candidatura sono stati innanzi tutto i presenti all’appuntamento spezzino, ma anche uno dei diretti interessati, il senatore Grillo, che nel ringraziare ha manifestato disponibilità ad approfondire la questione. «Anche se il contesto in cui è stata avanzata l’idea resta pur sempre quello, informale, di una festa» come sottolineano alcuni osservatori, resta il fatto che la prospettiva di far scendere in campo due «campioni» della politica che hanno già dimostrato, a vari livelli di responsabilità, di saper gestire la «cosa pubblica» si è dimostrata allettante. E Luigi Morgillo, capogruppo di Forza Italia in Regione e «primo responsabile» della proposta, ha già avviato il dibattito nella prospettiva di arrivare a una scelta tempestiva e unitaria per vincere su entrambi i fronti.